Dopo ben 4 mesi di inattività, l’acquario del progetto EcoAutonomi ora è finalmente tornato in funzione. Stamattina abbiamo comprato undici caridine e, dopo il processo di ambientamento, le abbiamo liberate nel nostro acquario; quest’ultimo, era stato disinfestato dalle lumache (grazie al botia), pulito cambiando l’acqua e adattato usando i batteri per filtro. Inoltre, oggi abbiamo fissato la nuova lampada a LED sul nuovo supporto fabbricato dal nostro compagno Mattia. Essendo ora il progetto EcoAutonomi di nuovo attivo, aggiorneremo il blog anche con gli eventi riguardanti le caridine.

Per quanto riguarda Guppylandia, abbiamo notato la presenza di parecchie lumachine d’acqua, e così abbiamo deciso di toglierne un po’ ogni giorno e di metterle dal botia (il quale è in piena salute e sembra essere una femmina, poiché abbiamo notato che recentemente le si è gonfiato l’addome, come ad indicare la presenza di uova, fecondate o non).

Categorie: Novità

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *